Log in

#X Factor: secondo i bookmaker sarà testa a testa tra Mara Maionchi e Sfera Ebbasta

Per il tredicesimo anno consecutivo torna l'attesissimo appuntamento con X Factor e, questa volta, la prima delle novità per il pubblico e i fan del talent show è rappresentata dalla giuria: a parte l’inarrestabile Mara Maionchi – che da 5 anni è una delle colonne portanti del programma – siederanno al tavolo dei giudici tre new entry: il trapper Sfera Ebbasta, il frontman dei Subsonica Samuel e la cantautrice Malika Ayane.


Un quartetto inedito, grande varietà di voci, storie e idee, ma un unico compito: scovare i nuovi talenti di un panorama musicale nazionale che, già dopo i primi bootcamp, ha messo sul piatto diverse proposte interessanti. In attesa di entrare nel vivo di questa nuova stagione, i bookmaker si sono già espressi rinnovando la fiducia nella veterana Mara Maionchi, già vincitrice nella scorsa edizione. Da un lato, dunque, garanzia di gusto e criterio dimostrati in anni di presenza nello show, dall’altra parte l’attitudine al non convenzionale e al sound disruptive di Sfera Ebbasta, ex “cattivo” risalito nelle simpatie del pubblico e, stando agli analisti di Planetwin365, anche nelle previsioni di vittoria finale. Sono loro due, infatti, i favoriti a pari merito dai bookmaker, che ipotizzano un serrato testa a testa quotando la vittoria di entrambi con lo stesso 3,25.






Per la Maionchi, assegnata agli Over 25, sarebbe il terzo anno consecutivo, dopo il successo nel 2017 con Lorenzo Nicitra e lo scorso anno con Anastasio. Sfera Ebbasta, inizialmente sfavorito, è riuscito nel corso di queste prime battute a ribaltare quantomeno i primi pronostici: dopo l’iniziale ritrosia il trapper sembra aver conquistato tutti con un’inconsueta capacità di connettersi con il pubblico e, grazie anche ad alcuni suoi interessanti acquisti, è quotato pari merito in un quella che si prefigura come vera e propria sfida “generazionale”.

Poco distante la cantautrice Malika Ayane, che si occuperà degli Under Uomini, a 4,25. Samuel, coach dei Gruppi, partito in quarta grazie al suo ottimo curriculum musicale, è in discesa sulla lavagna di Planetwin365. La voce dei Subsonica, dopo le ultime scelte nei bootcamp, decisamente contestate dal pubblico, vede le sue probabilità di vittoria fissate per il momento a quota 5,25.

Seguite No#News Magazine sui social!

   

Juri Signorini

Viaggiatore iperattivo, tenta di sempre di confondersi con la popolazione indigena.

Amante della lettura, legge un pò di tutto. Dai cupi autori russi, passando per i libertini francesi, attraverso i pessimisti tedeschi, per arrivare ai sofferenti per amore, inglesi. Tra gli scrittori moderni tra i preferiti spiccano Roddy Doyle, Nick Hornby e Francesco Muzzopappa.

Melomane vecchio stampo: è chiamato il fondamentalista del Loggione. Ama il dramma verdiano così come le atmosfere oniriche di Wagner.

L'opera preferita tuttavia è la Tosca, la quale si narra, ma non vi sono prove certe, lo abbia commosso fino alle lacrime..