Log in

#Tutti noi siamo Sofia

IL MONDO DI SOFIA

autore: Jostein Gaarder
editore: Longanesi
genere: narrativa
anno: 1991
unghezza di stampa: 550 pagine
ISBN: 978-88-304-1230-9

"Nulla al mondo è normale. Tutto ciò che esiste è un frammento del grande enigma. Anche tu lo sei: noi siamo l'enigma che nessuno risolve."

 

Di tutto un po' e di tutto perfettamente.

Un corso di filosofia a seconda di come lo si voglia considerare: un' impronta, un rispolverare vecchi studi o uno slancio emozionante verso sempre verdi umane domande.

Da usare illimitatamente: la nostra curiosità infantile.

Da usare quanto basta: la ragione per riordinare il Tutto.

La quattordicenne Sofia riceve alcune lettere misteriose dal contenuto filosofico.

Un vero e proprio corso di filosofia le viene spedito dall'anziano Alberto: un percorso che le illustra le tappe fondanti, attraverso le quali l' intero sapere filosofico ha trovato il suo sviluppo.

Parole efficaci rivolte alla giovane ragazza che illuminano e che rendono semplici le domande di tutta l' umanità.

Rendere accessibili gli interrogativi umani sembra sia cosa impossibile, ma questo libro riesce alla perfezione nel nobile intento.

Rimanere il più a lungo possibile "stupibili e meravigliabili" dalla natura, dai rami del sapere e dai fenomeni terrestri: il miglior augurio per tutti noi comuni mortali.

Gli artisti si avvicinano meglio al mondo della meraviglia. Almeno puntiamo ad essere come loro, perchè hanno capito come gira l' universo.

Capitoli che ci affidano la capacità di creare i sogni e di conseguenza opere d'arte. Costruiamo i nostri sogni, ne siamo i registi e gli attori. Siamo insospettabili intenditori dell' Arte e del Mondo.

Un libro in cui si afferma che siamo fatti della stessa sostanza delle stelle: nient' altro da aggiungere.

Lascia un commento