Log in

#Agosto in città: TheFork ha stilato una selezione di 10 ristoranti dove andare

D’estate c’è meno voglia di stare davanti ai fornelli e sono tanti a scegliere di mangiare fuori, anche in città.

D’estate c’è meno voglia di stare davanti ai fornelli e sono tanti a scegliere di mangiare fuori, anche in città. TheFork, sito e app per Android iOS che permette di prenotare in oltre 60.000 ristoranti nel mondo di cui 17.000 in Italia, rivela che saranno più della metà dei ristoranti partner di TheFork a restare aperti per il mese d’agosto (64%). Sorprendente notare che città come Milano e Torino figurano con percentuali molto alte: circa un ristorante su due infatti resterà aperto in queste due città per il mese d’agosto (49% per Milano e 57% per Torino). Naturalmente le percentuali risultano molto più alte per le città d’arte che accolgono anche durante i mesi estivi molti turisti: Venezia registra l’80% di ristoranti aperti, seguita da Firenze con il 65% e Napoli con il 60%.


TheFork ha inoltre analizzato le prenotazioni effettutate ad oggi per il mese di agosto, riscontrando che per la città di Milano e Napoli la cucina più prenotata è quella mediterranea, per Torino quella tradizionale, per Venezia quella veneta e per Firenze quella toscana.

Ecco una selezione di 10 ristoranti in tutta Italia dove poter andare durante il mese d’agosto:

Principessa, Venezia

Il ristorante Principessa si trova in una delle zone più frequentate del capoluogo veneto, a pochi passi da celebri attrazioni come la Basilica di San Marco e il Palazzo Ducale. Il menù spazia da piatti di mare alle pizze. Inoltre il ristorante dispone di un dehors con vista sull’isola di San Giorgio e sulla Basilica della Madonna della Salute.

Inferno, Firenze

Il ristorante Inferno, ospitato al pian terreno di Palazzo Gherardi nel cuore del quartiere di Santa Croce, propone un menù di chiara impronta toscana, con piatti dai sapori decisi, legati alla tradizione. Da provare tra i primi “Lo spaghettone infernale”, realizzato grazie a un mix di pomodoro ciliegino e cavolo nero croccante.

Buca San Petronio, Bologna

Il ristorante Buca San Petronio sorge nel centro di Bologna, molto vicino a Piazza Maggiore. Qui tutto è volto a valorizzare il Made in Italy, dal design alle materie prime. Il locale propone un menù ricco di specialità tipiche mediterranee. Da non perdere lasagne e tortellini.

 

Meat Shop Macelleria&Fornelli, Palermo

Per gli amanti della carne questo è il posto giusto. Molto più di una semplice macelleria, Meat Shop Macelleria&Fornelli a Palermo offre la possibilità di gustare tutto il sapore dei suoi tagli pregiati direttamente all’interno del ristorante.

Ristorante Serenata, Torino

Serenata è un ristorante molto raffinato ed elegante. La cucina è quella tipica del Salento, con anche una variegata offerta di pizza. Inoltre all’interno è presente una sala che il ristorante mette e disposizione per eventi o feste private.

Il Piccolo Mondo, Roma

Il Piccolo Mondo è un ristorante nato nel cuore di Roma nei primi anni ’50 e negli anni ’60 è stato frequentato da noti personaggi nazionali e internazionali del mondo del cinema e dello spettacolo. La cucina è quella tipica romana.

Corsetti 1921, Roma

Il ristorante Corsetti 1921 si trova in pieno Trastevere, uno dei quartieri più antichi e più belli di Roma. Qui si possono trovare piatti di ogni tipo: dalla cucina tradizionale romana, passando per piatti della cucina italiana fino a includere contaminazioni nella cucina internazionale. Da provare gli spaghetti alla gricia tartufati e la coda alla vaccinara.


Luise, Napoli

Il ristorante Luise di via Partenope 7 fa parte del gruppo Luise che da 50 anni porta avanti le tradizioni gastronomiche partenopee. Il locale si trova inoltre sul lungomare più bello e più famoso di Napoli.

Terrazza PanEVO, Milano

Il ristorante PanEVO d’estate apre la terrazza sovrastante, creando una vera e propria oasi per chi vuole fuggire dal caos cittadino di Milano. Terrazza PanEVO propone una cucina tipicamente meditteranea, con aggiunta di piatti senza glutine e vegetariani per soddisfare al meglio la sua clientela. Da provare i gamberoni scottati al mango e perle di caviale al balsamico.

Bakker, Milano

Ristorante perfetto per gli amanti della carne, Bakker offre carne americana, cotta all’argentina e accompagnata da vino italiano. Il menù propone inoltre carne dry aged, una particolare tecnica di frollatura a secco, che la rende più tenera e saporita.

Seguite la pagina Facebook di No#News per rimanere aggiornati su altri articoli e non dimenticate di condividere l'articolo!

Seguite No#News Magazine sui social!