Log in

#Telepass: la scatola magica della mobilità

Cari amici, oggi parliamo di Telepass. Tutti conoscono il dispositivo in questione ma non tutti ne conoscono le numerose funzionalità.

Il dispositivo Telepass è un pò come una "scatola magica" grazie a tutti i vantaggi che riserva ai suoi clienti, non solo in autostrada ma anche in città.

Ad un costo irrisorio di 1,26€ al mese (IVA inclusa) e senza alcun costo aggiuntivo, consente di usufruire dei seguenti servizi:

- pagamento del pedaggio in autostrada transitando sulle corsie dedicate, senza fermarsi al casello e senza necessità di ritirare il biglietto;

- pagamento della sosta nei principali parcheggi italiani convenzionati, presenti negli aeroporti, stazioni, città e fiere, senza necessità di ritirare il biglietto e senza dover accedere alle casse per il pagamento, evitando le code in ingresso e in uscita;

- pagamento della sosta sulle strisce blu nelle città convenzionate, utilizzando il proprio smartphone grazie al servizio gratuito Telepass Pyng. Con questo servizio è possibile interrompere e prolungare la sosta ovunque ci si trovi pagando solo il tempo necessario e per più targhe contemporaneamente senza avere il Telepass sul veicolo. Il servizio è disponibile tramite app per Android e iOS e mobile site;

- acquisto e ritiro del biglietto per il traghettamento senza passare dalla biglietteria, semplicemente utilizzando la pista Telepass dedicata. Il servizio è al momento attivo sullo stretto di Messina;

- pagamento dell'accesso all'area C di Milano, attivando preventivamente il servizio sulle targhe abbinate al Telepass.

Ma vediamo più in dettaglio i servizi offerti da Telepass:

Autostrada - Consente di pagare in modo più veloce il pedaggio in autostrada. Con questo servizio si può:

• Entrare e uscire dall’autostrada senza fermarsi al casello
• Non ritirare e conservare il biglietto
• Pagare il pedaggio sul conto Telepass
• Avere rendicontazione online sul sito e sull’app, con i dettagli dei transiti

Parcheggi - Consente di pagare la sosta nei principali parcheggi italiani presenti negli aeroporti, stazioni, città e fiere, senza alcun costo aggiuntivo e in via posticipata sul proprio conto Telepass. Con Telepass, infatti, puoi pagare anche il parcheggio e farlo è semplicissimo: basta essere titolare di un contratto Telepass, posizionare correttamente il proprio dispositivo all'interno del veicolo e accedere alle piste di ingresso e uscita riservate, come in autostrada. Con questo servizio si può:

• Evitare la fila in ingresso ed in uscita nei parcheggi
• Non ritirare e conservare il biglietto del parcheggio
• Non recarsi alle casse
• Pagare le soste effettuate sul proprio conto Telepass
• Avere rendicontazione online su telepass.it e sull’app, con i dettagli delle soste

Strisce blu - Telepass Pyng è il servizio gratuito per il pagamento della sosta sulle strisce blu tramite il proprio smartphone. Il servizio è disponibile tramite app per Android e iOS e mobile site. Per accedere al servizio occorre preventivamente attivarlo su TelepassClub, l’area riservata del sito o tramite relativa app.

I vantaggi di Telepass Pyng:

• Nessun costo aggiuntivo né sull'attivazione del servizio né sull'importo della sosta;
• Possibilità di interrompere o prolungare la sosta quando si preferisce, ovunque ci si trovi;
• Possibilità di pagare la sosta per più targhe contemporaneamente, non necessariamente legate al contratto TelepTelepassss.
• Niente carte di credito, ricariche o pagamenti anticipati: l’addebito avviene direttamente sul proprio conto Telepass.
• Rendicontazione online sul sito e sul’app, con i dettagli delle soste

Gli ausiliari del traffico controllano in tempo reale la regolarità del pagamento digitando la targa del veicolo sui palmari in loro dotazione. Il servizio è già presente nelle seguenti città: Cesena, Cesenatico, Ferrara, Gatteo,Milano, Roma (incluso l'Aeroporto di Roma Fiumicino), Salerno, Saronno,Torino e presto sarà esteso in altre città.

Traghetti - Il servizio consente di acquistare e ritirare il biglietto per il traghettamento senza passare dalla biglietteria, semplicemente utilizzando la pista Telepassdedicata riconoscibile dalla segnaletica verticale ed orizzontale. Il servizio è gratuito e l’importo del biglietto viene addebitato in via posticipata sul conto Telepass. Il servizio è al momento attivo sullo stretto di Messina. I vantaggi:

• acquistare il biglietto senza scendere dall’auto e saltando la fila in biglietteria
• nessun costo aggiuntivo sulla tariffa del biglietto
• il biglietto viene addebitato in via posticipata direttamente sul tuo proprio conto Telepass
• disponibilità dell’elenco dei singoli imbarchi e le fatture nella tua area riservata di telepass.it o sull’app

Ztl - Servizio al momento attivo a Milano, che consente di pagare in tutta comodità l'accesso all'Area C, senza alcun costo aggiuntivo e senza avere il dispositivo a bordo, grazie alla lettura della targa o delle targhe abbinate al Telepass.

Per accedere al servizio occorre preventivamente attivarlo su Telepass Club, l’area riservata del sito telepass.it o tramite app, dove è disponibile anche la rendicontazione con i dettagli degli accessi.

Telepass, con i suoi servizi rapidi ed innovativi è sempre più vicino ai bisogni dei suoi clienti e gli italiani che lo hanno scelto sono 9 milioni. Diventare cliente Telepass è semplicissimo, infatti, è disponibile:
- direttamente online sul sito
- presso tutti i Punto Blu e Telepass Point
- presso la Banche e gli Uffici Postali

I servizi di Telepass sono in costante evoluzione e basta consultare il sito o la pagina Facebook  per essere sempre aggiornati.

Buzzoole

Video

Lascia un commento