Log in

Juri Signorini

Juri Signorini

Viaggiatore iperattivo, tenta di sempre di confondersi con la popolazione indigena.

Amante della lettura, legge un pò di tutto. Dai cupi autori russi, passando per i libertini francesi, attraverso i pessimisti tedeschi, per arrivare ai sofferenti per amore, inglesi. Tra gli scrittori moderni tra i preferiti spiccano Roddy Doyle, Nick Hornby e Francesco Muzzopappa.

Melomane vecchio stampo: è chiamato il fondamentalista del Loggione. Ama il dramma verdiano così come le atmosfere oniriche di Wagner.

L'opera preferita tuttavia è la Tosca, la quale si narra, ma non vi sono prove certe, lo abbia commosso fino alle lacrime...

SOCIAL PROFILES

    

 

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

#Record di ascolti per Tosca su Rai1

Ha fatto registrare il record assoluto di ascolti per un’opera lirica in tv da quando esiste l’Auditel Tosca di Giacomo Puccini, con la direzione di Riccardo Chailly e la regia di Davide Livermore, che ha inaugurato ieri la stagione del Teatro alla Scala di Milano.

  • Pubblicato in cinema

#Immersi in un Raffaello

Fino al 4 febbraio 2020 al Museo della Permanente di Milano ci si immerge letteralmente nelle opera di Raffaello Sanzio del quale il prossimo anno ricorrono i 500 anni dalla morte.

  • Pubblicato in arte

#Il genio dell'elettricità in mostra

Fino al 22 marzo 2020 allo Spazio Ventura XV di Lambrate è possibile conoscere un personaggio che ha dato un contributo fondamentale all'evoluzione della società moderna, ma che è stato dimenticato dalla storia: Nikola Tesla.

  • Pubblicato in arte

#Wagamama presenta i laboratori “I segreti della cucina panasiatica”

Ingredienti, modalità di cottura, origine delle ricette e poi sperimentazione attiva, per scoprire in modo divertente sapori e usi della cultura panasiatica. Un viaggio tra i principi gastronomici e alimentari per assaporare il profumo di una tradizione oltreoceano ed essere partecipi di un’integrazione multietnica.

  • Pubblicato in cronaca
Sottoscrivi questo feed RSS